Aumentate le vostre opportunità di trovare lavoro da neolaureati con questi consigli: dall'esperienza al networking fino alle aspettative.
Consigli, News

Come trovare lavoro da neolaureati

Lanciare il cappello in aria sul palco è un momento di festa tutto da godere ma, dopo la laurea, avrete ancora parecchia strada da fare per imboccare il cammino che vi porterà a ricoprire la posizione che desiderate.

Scoprite i modi migliori per aumentare le vostre opportunità di occupazione e come cogliere quelle più adeguate alla vostra futura carriera professionale:

Presentatevi al meglio

Elaborate il vostro CV, le lettere di presentazione, aggiornate il vostro profilo sui social network, eliminando quanto possa risultare sconveniente e non in linea con le vostre aspettative di carriera.

Prestate molta attenzione alla presentazione che fate di voi, tutti questi elementi compongono il vostro biglietto da visita e vi caratterizzano agli occhi dei recruiter.

Fate esperienza

Negli annunci di lavoro si ricercano spesso persone con esperienza. Ma come potete fare esperienza senza trovare lavoro? La verità è che avreste potuto accumularne mentre studiavate attraverso stage e attività di volontariato. Tuttavia, non è mai troppo tardi e potete iniziare fin da subito per accrescere alcune competenze trasversali utili al vostro futuro lavoro.

Lavorate sulle Soft Skills

Le soft skills stanno diventando apprezzate tanto quanto il vostro titolo universitario. Se non siete bravi a comunicare davanti ad un pubblico, mancate di leadership o avete bisogno di lavorare sulla gestione del conflitto o del lavoro in team, investite del tempo per migliorare questi aspetti. Potete leggere diversi libri, frequentare anche corsi di formazione specifici, ma è sempre meglio iniziare a praticare attivamente queste soft skills. Non avete bisogno di un ambiente di lavoro per sviluppare queste competenze, potete anche esercitarvi con amici e familiari.

Iniziate a connettervi

Rispondere agli annunci di lavoro non è l’unica attività nell’elenco delle cose da fare. È inoltre necessario connettersi con i contatti del proprio settore attraverso la rete, soprattutto con l’utilizzo dei social media. Questo significa anche partecipare a web-conference ed eventi, il che aumenta le opportunità di conoscere aziende, ambienti e sopratutto persone giuste che possono notare il tuo coraggio e la tua determinazione nel mostrarti in queste occasioni pur non essendo ancora concretamente impiegato nel settore.

Gestite le vostre aspettative

Assicuratevi di avere aspettative realistiche per il vostro primo ruolo dopo la laurea. Solo perché avete maturato qualche esperienza non diventerete da subito il dipendente più prezioso in un’azienda. Anche in termini economici, non abbiate fretta, molti laureati si aspettano uno stipendio che non è in linea con i budget aziendali disposti per i giovani ingressi in azienda.

 

Per valutare tutte le nuove opportunità lavorative in linea con le vostre aspettative e obiettivi professionali visitate quotidianamente il nostro sito e iscrivetevi al nostro servizio gratuito di email.

Per altri consigli sul mondo del lavoro, continuate a seguirci sul nostro blog.