Edizione 2020: nuovi protagonisti, appuntamenti culturali ricchi di attività e vasta area espositiva con un’esperienza interamente virtuale.
Leggi, News

JOB&ORIENTA 2020: DIGITAL EDITION

Dal 25 al 27 novembre torna in versione virtuale il salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro.

JOB&Orienta accoglie la sfida, insita in questo 2020 così complesso, con un’edizione tutta digitale. Come è richiesto alla scuola, al sistema di welfare, al mondo dell’impresa e dell’economia, anche JOB&Orienta si evolve e sviluppa con creatività e passione una dimensione virtuale della manifestazione che si terrà da mercoledì 25 a venerdì 27 novembre 2020.

L’appuntamento è promosso da VeronaFiere e Regione del Veneto in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e costituisce un riconosciuto punto di riferimento per giovani, famiglie e operatori del settore.

I protagonisti di questa edizione

Questa edizione di JOB&Orienta vede tra i temi protagonisti: la didattica innovativa e le competenze richieste dal mercato del lavoro per l’economia del futuro, verso una “green and digital transition”. Centrale, come sempre, l’orientamento per supportare i giovani partecipanti nella scelta del percorso scolastico-formativo e professionale, ancor più importante in questo momento di sensibili cambiamenti e profonde incertezze nella visione del proprio futuro.

Il programma e gli incontri

Il calendario degli appuntamenti culturali di JOB&Orienta resta ricco di attività e prevede, anche quest’anno, il dialogo con ospiti di prestigio, grandi eventi, seminari, webinar in streaming e ancora hackathon e premiazioni delle migliori esperienze, visibili a tutti tramite il sito e i social della manifestazione. Né mancherà lo spazio ed il tempo per un’ampia interazione tra partecipanti.

L’incontro con i numerosi enti coinvolti – scuole, accademie e università, enti di formazione, istituzioni, centri per l’impiego e agenzie di servizi per il lavoro, nonché imprese, associazioni di categoria… – avverrà grazie a mappe interattive del Salone navigabili attraverso l’organizzazione di appuntamenti online. Per i giovani in cerca di occupazione ci sarà anche la possibilità di fissare colloqui di lavoro.

La rassegna espositiva non mancherà

JOB&Orienta mantiene la sua vasta area espositiva con un’esperienza interamente virtuale. Anche quest’anno due aree espositive che corrispondono alle due macro aree tematiche: “Istruzione ed educazione” e “Università, formazione e lavoro”, le quali si declinano in sei diversi percorsi: Educazione, Scuola e Formazione Docenti (arancione), Tecnologie e Media (oro) e Lingue straniere e Turismo (verde), all’interno della prima sezione espositiva; Formazione accademica (blu), Formazione professionale (argento) e Lavoro e Alta formazione (rosso), all’interno della seconda sezione espositiva.

L’iscrizione alla manifestazione è gratuita. Per maggiori informazioni e per partecipare visitate il sito: www.joborienta.info